Hyères 35

Festival Internazionale di Moda, Fotografia ed Accessori di moda di Hyères.





Unico nel suo genere, l’evento celebra, da 35 anni, i giovani creatori e riunisce, ad ogni edizione, giornalisti, creatori ed artisti. American Vintage conferma il suo interesse per il Festival, trasferendosi alla Villa Noailles, in occasione dell’edizione 2020 che si terrà dal 15 al 18 ottobre 2020.

Il brand assegnerà il Premio della fotografia American Vintage ed animerà un workshop di serigrafia.

Seguici su Instagram per uno sguardo dietro le quinte dal 16 al 18 ottobre 2020, @americanvintage_officiel con Romain Costa




Il Premio della fotografia American Vintage





In 3 edizioni, American Vintage ha rivelato il talento di fotografi emergenti, conferendo ad uno dei 10 finalisti il Premio della fotografia American Vintage.

Il primo vincitore, Luis Alberto Rodriguez lavora ormai con Virgil Abloh, Wales Bonner e Gucci. Nel 2018, il premio è stato assegnato a Sarah Mei Herman con i suoi cliché pieni di sensibilità, che sono poi stati esposti ad Amsterdam e Atene. È stata poi la volta dell’universo colorato, tra poesia e ultra realismo, del francese Hubert Crabières.

Come i suoi predecessori, il vincitore 2020 del Premio della fotografia American Vintage otterrà una dotazione finanziaria e produrrà una serie di scatti per il brand. Il risultato del suo lavoro sarà poi esposto in alcuni negozi selezionati, nonché alla prossima edizione del Festival.




Alina Maria Frieske, Germania

Andras Ladocsi, Ungheria

Chase Middleton, Australia

Clémence Elman, Francia

Dustin Thierry, Curaçao/Paesi Bassi

Guanyu Xu, Cina

Kata Geibl, Ungheria

Laurence Kubski, Svizzera

Andrew Phelps USA / Paul Kranzler, Austria

Stefanie Moshammer, Austria

Workshop di serigrafia:
rivalutare gli stock American Vintage





Dal 16 al 18 ottobre 2020,
American Vintage animerà un workshop di serigrafia sull’upcycling, alla Villa Noailles.


I visitatori del Festival potranno stamparsi da soli alcune delle fotografie dei 3 precedenti vincitori del Premio della fotografia su capi delle vecchie collezioni. Scegliendo tra gli scatti di Luis Alberto Rodriguez (vincitore del 2017), Sarah Mei Herman (vincitrice del 2018) e Hubert Crabières (vincitore del 2019), ogni capo diventa unico.

Un’iniziativa che corrisponde alla riflessione responsabile di American Vintage, che aveva già animato, nel 2019, un workshop di tintura vegetale.


Per rendere questa esperienza accessibile a tutti, i nostri capi esclusivi sono disponibili, in edizione limitata, anche sul nostro sito ed in alcuni punti vendita selezionati:

American Vintage Aix-En-Provence, Marsiglia Davso – Donna, Marsiglia Sainte – Uomo, Paris Tiquetonne e Tolone Grand Var




Hubert Crabières, vincitore 2019





Nell’ultima edizione il premio è stato assegnato a Hubert Crabières, i cui scatti luminosi e ricchi di sensibilità hanno impressionato la giuria.

“On dirait le Sud”

La mostra dell’artista si svolge alla Torre dei Templari, dal 17 ottobre al 14 novembre 2020.